Consorzio di Tutela Olio Extra Vergine di Oliva DOP Terra di Bari

Il Consorzio / Piano di Controllo

Le attività di controllo sugli oli DOP Terra di Bari sono affidati ad un ente esterno, la CCIAA di Bari,
che verifica periodicamente il rispetto del Disciplinare di produzione.

Il Piano di Controllo illustra le modalità procedurali e gestionali adottate dalla CCIAA BARI per svolgere i controlli di certificazione degli oli DOP Terra di Bari e di conformità al Disciplinare.

PREMESSA
L’Autorità Pubblica Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura (d’ora in poi CCIAA) di Bari,
designata ai sensi dell’art. 14 della legge 526/99 per il controllo della Denominazione di Origine Protetta
(d’ora in poi DOP) olio extravergine di oliva “Terra di Bari”, ha definito il presente documento come guida
per lo svolgimento delle attività di controllo di conformità al disciplinare di produzione dell’olio extravergine
di oliva DOP “Terra di Bari”.
SCOPO
Scopo del presente Piano di Controllo è quello di illustrare le modalità procedurali e gestionali adottate da
CCIAA BARI per svolgere l’attività di controllo di conformità e certificazione della Denominazione di Origine
Protetta “OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA TERRA DI BARI”.
CAMPO DI APPLICAZIONE
Il presente Piano di Controllo si applica a tutti i Soggetti che intendono far parte della filiera produttiva della Denominazione di Origine Protetta “OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA TERRA DI BARI” conformandosi alle prescrizioni ed assoggettandosi ai controlli di conformità effettuati da CCIAA BARI previsti dal presente Piano di Controllo.
SCARICA IL PIANO DI CONTROLLO COMPLETO
download